Il Portale della Regione Calabria per le imprese

La Zona Economica Speciale

La Sezione ZES del Portale "Calabriasimpresa.eu" assolve all'obbligo di digitalizzazione dello Sportello unico previsto dall'art. 5 comma 1, lettera a-ter del D.L. n. 91/2017

Cos'è la ZES

La Zona Economica Speciale (ZES) costituisce una zona geograficamente delimitata e chiaramente identificata che comprenda almeno un'area portuale o aeroportuale, collegata alla rete transeuropea dei trasporti (TEN-T), e altre aree funzionalmente connesse. La ZES ha l’obiettivo di creare condizioni favorevoli in termini economici, finanziari e amministrativi, che consentano lo sviluppo, in alcune aree del Paese, delle imprese già operanti, nonché l'insediamento di nuove imprese.

La ZES Calabria è stata istituita con DPCM 11/05/2018 e individuata con DGR n. 100 del 29/03/2018, che ha approvato il Piano di Sviluppo Strategico

Per approfondimenti vai a Obiettivi e governance

Le aree ZES Calabria

La ZES Calabria comprende 14 aree ricadenti nei principali nodi di trasporto portuali (Reggio Calabria, Gioia Tauro, Corigliano Calabro, Villa San Giovanni, Crotone, Vibo Valentia) e aeroportuali (Lamezia Terme, Crotone, Reggio Calabria), nonché le aree industriali contigue ai suddetti nodi (Gioia Tauro, Sen Ferdinando, Rosarno; Crotone; Porto Salvo, Vibo Valentia; Schiavonea, Corigliano-Rossano; Lamezia Terme).

TOTALE AREE PIANO ZES CALABRIA: 2.444,53 (ha)

 

      Estensione (ha) area ZES
indicata nel PSS Calabria
      AEROPORTI      
Area n. 1     Lamezia Terme 25,70
Area n. 2 Crotone 21,37
Area n. 3                Reggio Calabria             27,03
TOTALE AREE ZES AEROPORTI 74,10

 

      Estensione (ha) area ZES
indicata nel PSS Calabria
            PORTI            
Area n. 4                   Reggio Calabria             9,68
Area n. 5 Gioia Tauro 402,00
Area n. 6 Corigliano 51,90
Area n. 7 Villa S.Giovanni 3,65
Area n. 8 Crotone 26,00
Area n. 9 Vibo Valentia 15,20
TOTALE AREE ZES PORTI 508,43

 

      Estensione (ha) area ZES
indicata nel PSS Calabria
AREE INDUSTRIALI
RETROPORTUALI
Area n. 10    Gioia Tauro 607,00
Area n. 11 Crotone 380,00
Area n. 12 Porto Salvo Vibo Valentia 184,00
Area n. 13 Schiavonea Corigliano Calabro 340,00
Area n. 14 Lamezia Terme 351,00
TOTALE AREE ZES INDUSTRIALI RETROPORTUALI
1.862,00

 

Per conoscere le principali caratteristiche delle ZES della Calabria, clicca sulla cartina di lato e consulta le relative schede.

Le elaborazioni cartografiche sono state prodotte dal Centro Cartografico Regionale utilizzando i dati della CTR aggiornata al 2008 e della base catastale aggiornata al 2011.

Le informazioni sui vincoli sono state estratte dal Geoportale della Regione Calabria, dal sito dell'Autorità di Bacino Distrettuale dell'Appennino Meridionale e dal Geoportale dell' UOA Politiche della Montagna, Foreste e Forestazione, Difesa del Suolo della Regione Calabria.

Opportunità per le imprese

Le imprese che investono nelle aree ZES possono usufruire di procedure amministrative semplificate e riduzione dei termini (rispetto a procedure e regimi previsti dalla normativa regolamentare ordinaria) nell’avvio e nello svolgimento delle attività economiche; dell’accesso alle infrastrutture e ai servizi esistenti; di incentivi fiscali e finanziari dedicati.

Inoltre, le imprese possono beneficiare della posizione strategica rispetto alle principali vie di collegamento e di economie di rete e agglomerazione, grazie al network di relazioni con altre realtà aziendali e con istituzioni, università e associazioni di categoria. 

Per approfondimenti vai a Incentivi Finanziari e Fiscali e Semplificazione Amministrativa

Monitoraggio del sistema per lo sviluppo delle attività economiche regionali

Le imprese attive nelle aree ZES sono circa 1200. Per conoscerne caratteristiche dimensionali, organizzative e settoriali, consulta la pagina Le imprese della ZES

Come insediarsi

  • Individua l’area ZES di interesse nella cartina e consulta la relativa sched (SEZIONE Dove insediare la tua impresa nelle ZES)
  • Verifica la disponibilità di finanziamenti e agevolazioni (SEZIONE Incentivi Finanziari e Fiscali)
  • Consulta i procedimenti amministrativi connessi all’investimento da effettuare (SEZIONE Semplificazione Amministrativa)
  • Richiedi informazioni tramite l’apposito modulo (SEZIONE Sportello ZES). La richiesta verrà presa in carico ed evasa dallo Sportello ZES che, se del caso, provvederà ad effettuare le necessarie verifiche con i Soggetti gestori delle aree e fornirà le specifiche indicazioni ed assistenza sull’iter di presentazione della domanda di insediamento.

Torna all'inizio del contenuto